ISEE ed ISE


L’I.S.E.E. è l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente che, certificato tramite un attestato, consente ai contribuenti a basso reddito di accedere a prestazioni sociali e servizi di pubblica utilità a condizioni agevolate. E’ dunque uno strumento di Welfare, che si calcola effettuando il rapporto tra Indicatore della Situazione Economica e parametro nella Scala di Equivalenza.

Per ISEE si intende la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu), necessaria per richiedere quasi tutte le prestazioni sociali e le agevolazioni, con la quale è “misurata” la situazione economica dell’intero nucleo famigliare, dalle spese universitarie a quelle di assistenza personale. Dal 2016 L’ISEE è stato modificato con delle novità significative, dall’indicazione della giacenza media delle carte di credito ai trasferimenti di denaro all’interno del nucleo familiare, sino alle modifiche del modello Isee Universitario. Dunque con le modifiche apportate nel 2016 il valore della propria casa, le rendite finanziarie ed i depositi avranno un peso maggiore nella determinazione della ricchezza di una famiglia. Inoltre, a differenza di quanto accade ancora oggi, saranno calcolati come reddito anche gli introiti esenti dall’Irpef, come, per esempio, le indennità e le pensioni sociali.

Il modello ISEE tiene conto a livello economico-fiscale del reddito, del patrimonio mobiliare, del patrimonio immobiliare e del nucleo familiare.

Per procedere al calcolo dell’ISEE bisogna seguire vari passaggi quali somma dei redditi dei componenti del nucleo familiare, reddito figurativo del patrimonio mobiliare del nucleo, detrazioni per spese sostenute dal nucleo familiare, indicatore della Situazione Reddituale, patrimonio mobiliare del nucleo ecc…  Il sistema informativo ISEE, a seguito della ricezione dei dati autocertificati, provvede all’acquisizione dei dati presenti nelle banche dati dell’INPS e dell’Agenzia delle Entrate e completa la DSU. Viene quindi determinato l’indicatore ISEE che è reso disponibile al dichiarante della DSU mediante la consegna dell’attestazione del calcolo. Un calcolo basato su numerose varianti che concorrono a creare l’indice ISEE. Presso il nostro studio commercialista è possibile richiedere la dichiarazione ISEE, fornita in tempi brevi e in praticità.

 

Differenza tra ISEE ed ISE

ISE e ISEE sembrano documenti simili se non per il fatto che l’ISE è un parametro che determina la situazione economica del nucleo familiare. Questo parametro scaturisce dalla somma dei redditi e del 20% del patrimonio mobiliare ed immobiliare di tutto il nucleo familiare. L’ISEE scaturisce invece dal rapporto tra l’ISE e il numero dei componenti del nucleo familiare in base ad una scala di equivalenza stabilita dalla legge.

L’ISE (Indicatore di Situazione Economica) e l’ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) sono dati che si riferiscono alla situazione economica dell’individuo utili per comuni, enti o istituzioni come ospedali pubblici, ASL, scuole, università, ecc. per la concessione di prestazioni assistenziali o servizi di pubblica utilità. L’ISE viene utilizzato soltanto dai comuni per concedere gli assegni per il nucleo familiare e gli assegni per la maternità. L’ISEE viene utilizzato da quegli enti o istituzioni che concedono prestazioni sociali agevolate (borse di studio, mense scolastiche, ecc.) o alcuni servizi di pubblica utilità (riduzione canone telefonico).

 

Se hai bisogno di assistenza contatta ilmiostudio.eu, chiamaci oppure inviaci una email, saremo lieti di aiutarti.

 

ISEE

 

Richiedi informazioni


Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003.
Leggi l'informativa sulla Privacy